Quello che non e riuscito a FIAT riesce a TNT

Lunedì 25 settembre nella sede di via Nichelino 14 di Torino del S.In.Cobas si sono incontrati un gruppo di lavoratori TNT, il S.In.Cobas Mirafiori e Alp-Cub Associazione Lavoratori Pinerolesi.

All'ordine del giorno le terziarizzazioni, in particolare TNT, che tanti problemi stanno creando ai lavoratori che le subiscono. Dalla perdita di diritti acquisiti, alla perdita di salario fìno in molti casi alla perdita del posto di lavoro.Tutti d' accordo quindi sul fare emergere un problema che sta passando sotto il silenzio generale .

Per quanto riguarda la TN T in particolare, il gruppo di lavoro ha deciso di elaborare e sviluppare tutti i percorsi, legali. politici e sindacali atti a tutelare i lavoratori interessati. Le soluzioni vanno cercate rispondendo a 4 quesiti fondamentali :

a) Dopo che per anni tutti attaccano il sistema pensionistico con la scusa del buco di bilancio dell'INPS, è ammissibile che nello stabilimento di Volvera la TNT assuma 40 interinali, il 1 agosto mandi a Mirafìori 70 suoi dipendenti. Questi lavoratori dopo aver fatto le ferie, il 4 settermbre vengono messi in ClG (cassa integrazione) a spese INPS ?

b) E. ammissibile che i lavoratori appena giunti da Volvera sianno costretti a subire 2+2 settimane di CIG ed il loro lavoro venga svolto dagli interinali e l'azienda ricorra in maniera massiccia al lavoro straordinario? Come se non bastasse ad ottobre per altri 350 lavoratori del ‘confezionamento' ci sarà ulteriore ricorso alla cassa integrazione.

c ) Sapendo che nello stabilimento di via Plava a Torino la stragrande maggioranza dei lavoratori è composta da invalidi o inidonei, la CIG è solo il preavviso di una prossima chiusura del reparto??

d) Alla Fiat, dopo le terziarizzazioni esiste ancora il numero minimo di invalidi prescritto dalla legge o sono tutti concentrati in via Plava alla TNT?

Perche l'azienda nella trattativa sulla cessione di ramo d'azienda di Volvera ha omesso di mettere al corrente i lavoratori interessati al trasferimento sull’eventualità del ricorso alla CIG? Sarà nostro compito cercare risposte in grado di tutelare anche legalmente i lavoratori coinvolti nelle terziarizzazioni.

Al più presto vi metteremo al corrente degli ulteriori sviluppi del nostro lavoro.

Gruppo lavoratori TNT

ALP-CUB Associazione Lavoratori Pinerolesi

S.In.Cobas Mirafiori

27/9/2000