SCIOPERO GENERALE DELLA SCUOLA

SABATO 31 MARZO

con manifestazioni provinciali

I lavoratori della scuola si trovano di fronte ad un contratto firmato dai soliti noti senza che fossimo, come al solito, consultati in alcuna maniera. Passata la sbornia mediatica sugli "aumenti" che ci avrebbero concesso, alcuni fatti sono evidenti:

Questo mentre

È, quindi, necessario

Ricordiamo che il contratto scade quest誕nno. La nostra mobilitazione è necessaria per rivendicare un cambiamento reale: veri aumenti retributivi, investimenti nella scuola pubblica, la libertà sindacale, l段mmissione in ruolo dei precari, condizioni di lavoro adeguate per docenti ed ATA, il ritiro del riordino dei cicli.

 

Il contratto di San Valentino va respinto al mittente

 

CUB SCUOLA
Corso Regio Parco 31 bis, 10152 Torino

Telefax 011282929 E mail cubscuola.torino@tin.it