lotte immigrati 2010

 

Che cosa accadrebbe se i 4 milioni di immigrati presenti in Italia incrociassero le braccia per un giorno? Forse si capirÓ il primo marzo. Quando ci sarÓ il primo sciopero nazionale dei lavoratori stranieri' in Italia, organizzato su Facebook in concomitanza con quello dei Sans Papiers in Francia. Il gruppo Fb, intitolato 'Primo marzo 2010, 24 ore senza di noi', conta oltre 20mila iscritti e si propone di organizzare una ''grande manifestazione di protesta per far capire all'opinione pubblica italiana quanto sia determinante l'apporto dei migranti alla tenuta e al funzionamento della nostra socieÓ'. Siamo collegati e ci ispiriamo - si legge sulla descrizione del gruppo - a 'La journe'e sans immigre's : 24h sans nous', il movimento che da qualche mese, in Francia, sta camminando verso lo sciopero degli immigrati per il primo marzo 2010''. Anche in Francia la manifestazione e' stata lanciata su Facebook da una giornalista (Nadia Lamarkbi).

migranti e sindacati di base

Ciafaloni-migranti  pdf

Rosarno- Dino Erba pdf- l'internazionale

 

Web documentario - Una giornata italiana
PerchÚ senza gli immigrati saremmo perduti

Dai pescherecci alla fonderie, dalle cave agli ospedali. Ma anche sul prato degli stadi: in un libro il ruolo sempre pi¨ insostituibile che gli immigrati ricoprono nel nostro paese da un'idea di RICCARDO STAGLIANO'