index

22 agosto 2005

 

Ciclostilato ALP/CUB

Associazione lavoratrici e lavoratori Pinerolesi, aderente alla Confederazione unitaria di base

- via Bignone 89, Pinerolo- tel/fax/segreteria 0121-321729

- e.mail alpcub@associazionelavoratoripinerolesi.191.it --- sito web: www.alpcub.com

LIBERO MERCATO

436. Buon autunno a tutte e tutti.

Il rientro dalle ferie ci riporta tutta la pesantezza della situazione dei lavoratori.

I titoli Fiat volano in borsa ma chi ancora ci lavora non è certo tranquillo e anche nel nostro territorio dobbiamo stare molto presenti a partire dalla Manifattura.

 

Si riapre la questione della democrazia sindacale dopo che l’Alitalia ha deciso di escludere dalla trattativa il SULT, sindacato di base con  4300 iscritti, dunque maggioritario tra i controllori di volo.

Persino Maroni ha bacchettato Cimoli con parole inedite per un leghista: “ non si può sospendere un diritto sindacale…non si risolvono i problemi discriminando qualcuno…Noi dell’ALP ne sappiamo qualcosa da 10 anni a questa parte e come dicevamo quando non ci fu permesso di partecipare alle elezioni:

I padroni vogliono scegliersi il sindacato !

 

Cisl e Uil, allenati a firmare accordi separati, sono con l’Alitalia, ma è nella Cgil che ci sono differenti posizioni, che vuol dire che il tema della rappresentanza non sia ancora risolto.

Nicoletta Rocchi della Segreteria Cgil:

“ non ho simpatie per Cimoli, ma in questo caso è impossibile non dargli ragione..”

 

Ma Giorgio Cremaschi ha subito espresso la sua “ più totale solidarietà al Sult ” ricordando la “necessità assoluta di una legge sulla democrazia sindacale che tolga all’arbitrio delle aziende il potere di decidere sulla rappresentatività che va misurata unicamente sul consenso reale dei lavoratori

 

notizie dalle fabbriche

La sede è aperta dal 22 agosto. Il servizio fiscale per ISEE,730,ICI,  partirà dal 31 agosto.

>>>Ufficio vertenze: martedì dalle 18.00 alle 19.00.

>>>Paga doppia ai precari? Se lo Stato interviene per sostenere le imprese strategiche deve contemporaneamente preparare un piano sociale a sostegno del lavoro per far sì che le ristrutturazioni non generino espulsione dei lavoratori, ma nuove occasioni di lavoro. Interessante la proposta di Zipponi della CGIL di far pagare il lavoro precario il doppio di quello a tempo indeterminato, comprendendo nel tempo di lavoro anche mobilità e formazione continua.

>>>Tagli OPEL: La Opel, braccio europeo della General Motors, si appresterebbe a licenziare 350 lavoratori in Germania, nonostante l'accordo che faceva concessioni salariali in cambio della garanzia del posto per i 25.000 lavoratori del gruppo. I sindacati minacciano scioperi.
>>>Alitalia e Sindacato di Base: Alitalia revoca i diritti sindacali al Sult (sindacato di base col 60% di consenso tra i lavoratori) per non aver approvato il piano industriale. Il Sult reagisce con lo sciopero il 30 e 31 agosto e il ministro Maroni si arrabbia con l’Alitalia perché “bisogna risolvere le vertenze senza scioperi e tutelare i diritti della rappresentanza sindacale. Non si possono calpestare i diritti conquistati sul campo e scegliersi la controparte sindacale preferita”.

Cosa dice ALP/Cub

SCIPPO del TFR: meno 19!!!!

Entro la fine del 2005 ci sarà il decreto attuativo del governo sulle pensioni e tfr. da allora ci saranno 6 mesi di tempo per dire che la nostra liquidazione vogliamo tenercela e non vogliamo che vada a finire nei fondi integrativi di pensione.

tra 19 settimane ci sarà un decreto che autorizzerà i padroni a portarti via il TFR che maturerai per metterlo nei fondi pensione, gestiti con i confederali.

Nelle prossime settimane alp/cub darà

vita ad un comitato in difesa della previdenza pubblica e contro lo scippo del tfr

Marcia  Perugia – Assisi

Domenica 11 settembre 2005.

ALP invita gli iscritti a partecipare. Ci sarà un’integrazione per il costo del pulmann.