index

23 giugno 2005

Ciclostilato ALP/CUB

Associazione lavoratrici e lavoratori Pinerolesi, aderente alla Confederazione unitaria di base

- via Bignone 89, Pinerolo- tel/fax/segreteria 0121-321729

- e.mail alpcub@associazionelavoratoripinerolesi.191.it --- sito web: www.alpcub.com

LIBERO MERCATO


430. PRECARIATO

Testo del volantino distribuito mercoledì al presidio di ALP da un gruppo di precari pinerolesi:

“Siamo un gruppo di lavoratori, donne e uomini, flessibili, precarie, atipici, che abitano nel Pinerolese. Ci interessa conoscere più a fondo la realtà che viviamo e che ci circonda, spinti dalla necessità di confrontarci su problemi concreti, veri ed impellenti. Il lavoro, oggi, rende difficile l’incontro fra le persone che rimangono isolate le une dalle altre: orari e giorni diversi di lavoro riducono le occasioni di ritrovo. I contratti individuali ci frammentano in mille categorie diverse senza più poter portare avanti delle rivendicazioni collettive: tu sei un part-time, io sono un co.co.co., quello è un interinale a tempo determinato, quella è una “in formazione-lavoro” e così via.

Il nostro obiettivo è prima di tutto conoscere la nostra realtà lavorativa e confrontarci riguardo al tipo di disagi che comporta; ci interessa capire, poi, se anche gli altri vivono le stesse difficoltà e hanno le stesse esigenze; per questo motivo ci incontriamo tutti i giovedì sera alle 21.00 presso la sede di Rifondazione Comunista (dietro il circolo Stranamore).

Gli incontri sono aperti a tutti coloro che vivono il nostro stesso disagio e che sentono la necessità di confrontarsi.

 

“Se il cambiamento deve verificarsi, si verifica sul terreno tra la gente che parla con franchezza dei propri bisogni interiori più che attraverso sollevazioni di massa. Un regime che non fornisce agli esseri umani ragioni profonde per interessarsi gli uni agli altri non può mantenere per molto tempo la propria legittimità”

(R. Sennett

  

  

notizie dalle fabbriche

>>>Ufficio vertenze: il martedì dalle 18 alle 19.

>>>730: Venite a ritirare il 730 già compilato nei giorni lunedì-mercoledì-venerdì ore 15-18.30. Il modulo per il pagamento dell’ICI lo troverete nella busta del 730, scadenza della prima rata 30 giugno.

>>>Lo SCIPPO del TFR partirà nel 2006. Maroni ha annunciato che "il semestre del silenzio-assenso scatterà dal gennaio prossimo". Perciò il lavoratore dovrà esprimersi sul destino del proprio Tfr a partire dal 1° gennaio 2006 fino al 30 giugno 2006. In caso di silenzio nei sei mesi il tfr confluirà direttamente nei fondi pensione.

>>>Tessile: crollo del fatturato abbigliamento rispetto a un anno prima. Nei primi 4 mesi dell'anno vendite a -11,5% rispetto allo stesso periodo del 2004, gli ordinativi a -14,7%.

>>>General Motors e pensioni: la GM penserebbe di uscire dalla crisi tagliando i benefici sanitari ai dipendenti che vanno in pensione.

>>>Auto: crollo in Europa. Immatricolazioni diminuite dell'1,7% a maggio ’05 rispetto a maggio ‘04. Perdita consistente della Fiat, che registra un calo del 26,7%. Nelle immatricolazioni per l'Italia, Fiat scende del 27,91% rispetto a maggio 2004.

Cosa dice ALP/Cub?

Buona riuscita dello sciopero di mercoledì. Un centinaio di persone al presidio di ALP-CUB in piazza Cavour. Molti i passanti indignati perché, con la precarietà e l’allungamento della vita lavorativa, si lasciano a spasso i giovani e si spremono i “vecchi”, che alla fine non riescono a godersi la pensione. Noi chiediamo più cassa integrazione per le situazioni di crisi, salario sociale, ripristino della pensione a 35 anni di lavoro.