6 ottobre 2003

Ciclostilato ALP/CUB

Associazione lavoratrici e lavoratori Pinerolesi, aderente alla Confederazione unitaria di base

- via Bignone 89, Pinerolo- tel/fax/segreteria 0121-321729

- e.mail alpcub@tiscalinet.it --- sito web: www.alpcub.com

LIBERO MERCATO

 

347. Black-out fasullo
Alcuni dati (GRTN - Audizione del Gestore della rete presso le Commissioni Riunite Industria e Ambiente e Territorio del Senato della Repubblica - Roma 23 settembre 2003)

-la potenza installata (la quantità di MW -megawatt- che si possono produrre con le attuali centrali) è di 76.950MW

-la potenza effettivamente disponibile è di 48.950MW

-l'importazione è di 6.300 MW

-le centrali ferme (per interventi di trasformazione o per adeguamento a normative ambientali) è di 3.548MW

-in questo momento (ore 14.30 del 29 sett 2003) la previsione è di 39.900MW, il consuntivo è di 38.194MW (www.grtn.it).

Normalmente il fabbisogno notturno è del 40% inferiore a quello diurno il che vuol dire che se di giorno, nonostante le centrali ferme per interventi i MW disponibili sono più che sufficienti a coprire il bisogno non c'è nessun motivo di non poter avere una copertura sufficiente di notte ma solo un motivo economico (chiudere le centrali per comprare energia a basso costo).

Bisogna smetterla di dire che privatizzare è competitivo e che migliora la gestione dei servizi;

- di definire solo formalmente delle responsabilità e di scaricarle quando bisogna risponderne;

- di dire che servono nuove centrali;

di dire che bisogna tornare al carbone perché costa meno del petrolio

Bisogna ottimizzare l'esistente, rendendo efficienti le centrali ferme e le linee per il trasporto;

cominciare davvero a fare efficienza e risparmio energetico ; fare programmi seri e veri di produzione di energia da fonti rinnovabili

 

 

NOTIZIE DALLA FABBRICHE

>>>Ufficio vertenze: mercoledì dalle 18 alle 19.

 

>>>Marcia Perugia-Assisi 12 ottobre: partenza sabato 11 ottobre, ore 23, da piazza Fontana a Pinerolo. Prenotatevi!!! ALP integra il costo del viaggio. Partecipiamo numerosi per costruire insieme un’Europa per la pace.

 

>>>Avio e Sachs-ZF: continua la cassa integrazione.

 

>>>Autunno caldo: numerosi gli appuntamenti previsti dai sindacati:

 

24 ottobre sciopero generale di CGIL-CISL-UIL per le pensioni. (Anche lo sciopero Fiom viene spostato)

 

7 novembre sciopero generale del Sindacato di Base. (Cub, RdB, Slai Cobas, Usi). Prossimo Direttivo ALP per discutere e decidere insieme.

 

>>>Elezioni RSU: il 12-13 novembre alle Poste, a fine ottobre alla Euroball: prepariamoci!!

 

>>>Merlo-Tebaldini: 8 ottobre udienza dal Giudice del Lavoro di Pinerolo con chiamata in causa delle società KARMAK, SKF, OMVP. Oggetto: da febbraio i lavoratori non hanno ancora ricevuto il TFR e con il passaggio alla Karmak hanno subito una riduzione del salario dai 150 ai 250 Euro al mese !!!

 

>>>Karmak: licenziato un giovane marocchino. ALP ha impugnato il licenziamento.

 

>>>Tagli FORD: la casa automobilistica annuncia 3000 licenziamenti a Genk, in Belgio. Previsti altri 1700 tagli in Germania e 3050 in Nordamerica.

>>>Privatizzazioni USA. Si calcola che siano un terzo dei 150mila soldati in Iraq i mercenari che ‘lavorano’ a contratto per il Pentagono.

 

 

 

4 ottobre - Si è svolta a Roma una grande manifestazione con centinaia di migliaia di partecipanti per un’altra Europa, contro il liberismo e le guerre, contro l’attacco alle pensioni e allo stato sociale