26 maggio 2003

Ciclostilato ALP/CUB

Associazione lavoratrici e lavoratori Pinerolesi, aderente alla Confederazione unitaria di base

- via Bignone 89, Pinerolo- tel/fax/segreteria 0121-321729

- e.mail alpcub@tiscalinet.it --- sito web: www.alpcub.com

 

LIBERO MERCATO

 

330. Metalmeccanici a tempo determinato.

Il Contratto Nazionale firmato da FIM e UILM abolisce la vecchia normativa contrattuale sul Tempo Determinato, sostituendola con un impegno a definire successivamente i rinvii della legge alla contrattazione collettiva.

Immediati gli effetti negativi:

-Spariscono i casi specifici per i quali era possibile assumere a termine.

-Spariscono le percentuali massime (8-10% degli occupati a tempo indeterminato) di utilizzo dei Contratti a Termine di durata fino a 7 mesi.

E’ stato quindi tolto ogni vincolo alle aziende nell’utilizzo dei Contratti a Termine.Il Decreto che sostituisce la vecchia normativa concede alle aziende di avere piena libertà su durata e percentuale dei contratti a termine, semplicemente trovando una giustificazione generica di carattere tecnico, produttivo, organizzativo o sostitutivo.L’abolizione del limite dei contratti a termine sotto i 7 mesi trasforma il mercato del lavoro in una grande "zona-disco" in cui bisogna cedere i propri diritti in cambio di qualche mese di "parcheggio" nel mondo del lavoro.

Inoltre il metodo silenzio/assenso proposto da FIM e UILM per la firma del contratto è da denunciare.

Dobbiamo dire NO e chiedere un referendum vero tra tutti i metalmeccanici!

NOTIZIE DALLA FABBRICHE

>>>Ufficio vertenze: mercoledì dalle 18 alle 19.

>>> 730: Continua il servizio fiscale fino al 30/5.

>>>POSTE: aperto il conflitto per la situazione di Perosa e Perrero. Se passa il taglio della direzione gli addetti al recapito si riducono da 9 a 6. Si prepara lo sciopero.

>>>SCUOLA: continua la protesta dei docenti contro il decreto che riconduce le cattedre a 18 ore a scapito della qualità della scuola. La CUB coi docenti in lotta presidia il 26 maggio, ore 17, l’Ufficio Scolastico Regionale per chiedere il ritiro del Decreto.

CGIL-CISL-UIL-SNALS trattano col Direttore Scolastico Regionale per conto dei docenti in lotta, ignorando le RSU e i Sindacati di Base che hanno finora guidato la protesta.

>>>Merlo-Tebaldini: depositati dal legale ALP i primi 20 ricorsi al Giudice di Pinerolo per il pagamento del TFR. Prepariamo una riunione di tutte le lavoratrici e lavoratori per fare il punto della situazione.

>>>Ex-LSU-IM.GO: in base a una norma di legge che riserva il 30% delle assunzioni ai LSU (lavoratori socialmente utili) il Consiglio di Stato dà ragione alla CUB, dichiarando illegittimo un Decreto Ministeriale impediva l’assunzione dei LSU "stabilizzati" da parte dello Stato.

>>>Ospedali Valdesi: dall’incontro del 20 in Regione emerge che l’80% del personale rimane a Pomaretto. Per gli altri mobilità all’interno dell’ASL10.Rimangono 40 posti letto di lungodegenza, 20 di riabilitazione. Il laboratorio analisi sarà spostato a Pinerolo. Restano i prelievi ed è potenziata la fisioterapia.

>>>SKF AVIO: continuano la cassa integrazione ed i trasferimenti.

>>>CINEFORUM per l’ART 18: al circolo "Stranamore" (via Bignone 89).

Giovedì 29 maggio, ore 21, il film "Bread and roses" di Ken Loach.