17 giugno 2002

Ciclostilato ALP/CUB Associazione lavoratrici e lavoratori Pinerolesi, aderente alla Confederazione unitaria di base - via Bignone 89, Pinerolo- tel/fax/segreteria 0121-321729 - e.mail alpcub@tiscalinet.it sito web: www.alpcub.com

LIBERO MERCATO

285. SCUOLA : NUOVA SENTENZA A PINEROLO RICONOSCE A SINGOLO MEMBRO DELLA RSU IL DIRITTO DI INDIRE ASSEMBLEE.

Il 2 maggio u.s., come giÓ segnalato in precedenza , il Tribunale di Pinerolo ha pronunciato una nuova sentenza in seguito alla opposizione avanzata dal Ministro dell’istruzione, dal Provveditore, e dai Dirigenti scolastici, Questi applicando un accordo contrattuale del comparto scuola che nega al singolo membro della RSU il diritto di indire assemblee, erano stati condannati per comportamento antisindacale dallo stesso Tribunale di Pinerolo il 28 novembre 2001. Ora che la sentenza Ŕ stata scritta, ne riportiamo alcune parti significative. Il giudice Battiglia scrive: "Le assemblee possono essere indette anche singolarmente dalle RSA e la contrattazione collettiva – pur potendo disciplinare la materia, - pu˛ intervenire solo introducendo norme di miglior favore o semplici modalitÓ per l’esercizio delle assemblee stesse. Con l’Accordo Interconfederale del 20.12.193 le originarie RSA sono state sostituite dalle RSU. … Non in sintonia con le sopra descritte normative risulta, invece, essere il disposto dell’art. 13, comma 2 del C.C.N.L. del comparto Scuola stipulato il 15.2.2001, in cui si dispone che "le assemblee che riguardano la generalitÓ dei dipendenti o gruppi di essi possono essere indette con specifico ordine del giorno: … b) dalla RSU nel suo complesso e non dai singoli componenti …"….il disposto dell’art.13, comma 2 del C.C.N.L. del comparto scuola stipulato in data 15.2.2001 deve considerarsi nullo per contrasto con la disciplina legale di cui all’art. 20 Statuto. Lav. E, comunque, illegittimo in quanto in contrasto con la disciplina contrattuale di livello superiore contenuta nell’Accordo Interconfederale del 20.12.1993 e nel C.C.N.Q. del 7.8.1998. Inoltre, l’assemblea sindacale si pu˛ tenere in qualsiasi luogo. Scrive, infatti, il giudice Battiglia: "La Corte di Cassazione … ha affermato che il diritto di riunione di cui all’art. 20 Statuto Lavoratori "pu˛ essere esercitato in piena libertÓ di luogo, sia all’interno che all’esterno del luogo di lavoro"".

Dopo lo sciopero generale, ricostruiamo il controllo dal basso sull’operato sindacale!

DIFENDI I DIRITTI DEI LAVORATORI, NO ALLA CANCELLAZIONE DELL’ART.18 DELLO STATUTO!! NO all’attacco su lavoro, fisco, pensioni

nuovi lavoratori = stessi diritti; uguale lavoro uguale salario

brevi dalle fabbriche

>>> 730: A giugno restituiamo i 730 e i bollettini ICI.

.>>>il mercoledý ad Alp il responsabile dell'Ufficio Vertenze Ŕ in sede dalle 18 alle 19

>>>SKF Incontro il 20 giugno all’AMMA per premio ferie, chiarimenti su eventuali vendita OMVP, passaggi lavoratori dal reparto SLOTS a OMVP o Stabilimento di Airasca e relativi orari.

Arrivano alcune macchine da uno stabilimento svedese.

>> GOVERNO Come fare soldi. Il governo prepara una manovra da 10-12 miliardi di euro.. Previsti incentivi alle polizze-mutua al posto del sistema pubblico. Infine tagli agli enti locali . Per quadrare i conti e coprire i lavori pubblici privatizzazioni per 20 miliardi di euro (sul mercato arriveranno Enel, Eti, Tirrenia e Telecom) . Un decreto prevede la vendita di patrimonio pubblico con la Patrimonio SPA.

>>>MONTEDISON La ragion di stato nella sentenza di Marghera. Pubblicata a maggio la sentenza del tribunale con cui vengono demolite, con sistematicitÓ impietosa, le tesi del pm Casson. Restano certo i morti e i malati - 311 patologie, delle quali 164 si sono trasformate in neoplasie, vale a dire affezioni tumorali inguaribili - ma senza responsabilitÓ oggettiva imputabile ad alcuno .

>>>Torino Social Forum manifestazione regionale per i
migranti, contro la legge bossi-fini,, sabato 22 giugno, a Torino, alle 16.30 . PSForum plenaria il 20 Giugno ore21

>>>Dati sugli avviamenti al lavoro. Nella provincia di Torino nei primi due mesi del 2002 arretramento dell’industria (-17%). Buono il dato dei servizi. Molte assunzioni part-time ( il 30% degli avviamenti femminili del bimestre). I contratti a termine sono ormai oltre i 3/4 del totale delle assunzioni.

Che cosa dice ALPCUB

GORLA (impresa di pulizie nelle scuole) Dopo l’impugnazione da parte dell’AlpCUB, per evitare il giudizio, l’impresa ha comunicato ad Alp che ritirava la richiesta di mettere in aspettativa non retribuita i lavoratori per i due mesi estivi. Strascico buffo in un incontro a Rivoli: la Gorla e la Cisl hanno presentato il tutto come frutto di una loro trattativa e della bontÓ della direzione