20

maggio

2002

Ciclostilato ALP/CUB

Associazione lavoratrici e lavoratori Pinerolesi, aderente alla Confederazione unitaria di base

via Bignone 89, Pinerolo

tel/fax/segreteria 0121-321729

e.mail alpcub@tiscalinet.it

sito web: www.alpcub.com

libero mercato:vocabolario

281. FIAT DI NUOVO ALTRI TAGLI

" I lavoratori eccedenti di cui liberarsi sarebbero tremila, di cui 1.800 a Torino e i restanti negli altri stabilimenti italiani. Per carità, nessun licenziamento, solo "l'uso delle forme previste di flessibilità", in particolare la mobilità lunga cioè i prepensionamenti. Non basta: bisognerà trovare il modo per far fuori altri 500 esuberanti alle meccaniche di Mirafiori (ora Powertrein, la joint venture tra Fiat e Gm) ai quali però non sono applicabili gli strumenti della flessibilità). E siamo a 3.500 solo nell'auto. A questi andranno aggiunti altri lavoratori che operano a Mirafiori ma indossano la casacca di Comau e Tnt, un numero che si avvicina alle 500 unità. Per non parlare delle ricadute sull'indotto auto, non ancora quantificabili (..) Se il mercato continuerà a scendere e se la Fiat perderà ulteriori quote vendendo sempre meno automobili, nessuno è più garantito, a Mirafiori come in tutte le altre fabbriche" L.Campetti su il manifesto- 16/5/02

" Lo storico di famiglia di casa Fiat, Valerio Castronovo, invita alla rassegnazione, meditando sul fatto che la company-town deve d'ora in avanti considerare l'auto solo uno stantuffo tra i tanti e non la sua produzione centrale, mentre il grosso del lavoro proverrà dalle grandi opere pubbliche in cantiere (Alta velocità, metropolitana, passante ferroviario, Olimpiadi 2006), come 150 anni fa, quando Torino era capitale del Regno. L'"illuminata" classe dirigente non sa proporre altro che un ritorno all'antico, finanziato dallo stato, come se avesse un senso costruire delle infrastrutture pubbliche senza progetto e senza motore propulsore sul piano produttivo. La sinistra si schiera per la difesa di una produzione opportunamente rivista e corretta, appoggiandosi alla teoria che l'auto non è un prodotto maturo, ma un prodotto da ripensare, dal punto di vista tecnologico e sociale. "

R.Strumia – umanità Nova-12/5/02


Dopo lo sciopero generale, ricostruiamo il controllo dal basso sull’operato sindacale!

DIFENDI I DIRITTI DEI LAVORATORI, NO ALLA CANCELLAZIONE DELL’ART.18 DELLO STATUTO!!

NO all’attacco su lavoro, fisco, pensioni

 

nuovi lavoratori = stessi diritti

uguale lavoro uguale salario

brevi dalle fabbriche

>

>>>Direttivo alpcub mercoledì ore 20,30

>>> 730: Il Servizio fiscale ha terminata la raccolta dati il 18. Ritardatari affrettarsi. A giugno saranno restituiti i 730 e i bollettini ICI. Con la paga di luglio le aziende effettueranno i rimborsi o le trattenute, nel mese di novembre eventuali trattenute in acconto per il 2002.

>>>il mercoledì ad Alp il responsabile dell'Ufficio Vertenze è in sede dalle 18 alle 19

>>>Forum di ALP/CUB: è aperto il dibattito nel nuovo sito www.alpcub.com- chi ha delle cose da dire sul sindacato si faccia vivo.

>>>FIAT Dopo l’annuncio delle decisioni della direzione ( si parla di 12000 posti in meno compreso l’indotto auto) i confederali dichiarano 2 ore di sciopero in Fiat.

ALP/Cub ritiene utile allargare lo sciopero anche nel nostro territorio. Lo decideremo nel Direttivo e poi faremo la proposta agli altri sindacati.

>>> PMT (ex Beloit) Volantino per sensibilizzare dentro e fuori. A fine maggio scade la procedura di mobilità. Al sabato il parcheggio é stracolmo....

>>>POSTE Vertenza sul pagamento completo delle ore straordinarie, in seguito al decadere dell’art.31 del contratto scaduto il 31/12/2001.

>>>TNT-per le elezioni delle RSU a Mirafiori (dove all’off.81 e in meccanica i terziarizzati TNT sono circa 2000) Alp propone una lista unitaria a S.inCobas e Slai Cobas). Oltre alla crisi auto c’è l’uso ‘anomalo’ della CIG in presenza di cessione di lavoro alle cooperative.

>>>AG Porta- elezioni RSU: ALP 21 voti (67%) Fim 8 ; 2 bianche

>>>CUB/settore privato – l’8 giugno ore 10 a Stranamore congresso provinciale. Partecipate

>>>Luzenac Si è svolto un consiglio di fabbrica il 17 alla CGIL di Pinerolo. Chiesto un incontro con la direzione per il 28 maggio.

Cosa dice ALP/Cub – Sachs-ZF

C’è di nuovo emergenza alla Sachs! Comunicato unitario dei sindacati territoriali e RSU di fabbrica. Il rinvio dell’incontro del 16 maggio non è una notizia. Infatti è stato comunicato che gli ammortizzatori per la Volkwagen non si fanno più !! Questa era la produzione nuova che doveva eliminare le eccedenze, dunque siamo di nuovo da capo. Questa Direzione non è affidabile, ogni giorno cambia linea….Riprendiamo le lotte e chiediamo di incontrare chi conta nella ZF e capire cosa vogliono fare dello stabilimento di Villar Perosa.

>>>Percorso fotografico tra le fabbriche della Val Chisone

>>>fumetti inediti sulla Resistenza in Val Chisone e a Torino -di Carlo Minoli più altre più altre tavole su vari argomenti e il 'gioco dell'oca 'di un operaio anni'70.

nuove rubriche:

Diario

Forum