22

aprile

2002

Ciclostilato ALP/CUB

Associazione lavoratrici e lavoratori Pinerolesi, aderente alla Confederazione unitaria di base

via Bignone 89, Pinerolo

tel/fax/segreteria 0121-321729

e.mail alpcub@tiscalinet.it

sito web: www.alpcub.com

libero mercato:vocabolario

277.RAI, quale spazio per la libertà di informazione?

La TV e la radio sono pubbliche, non del governo" così racconta Biagi a ‘ Il Fatto’. Ogni governo ha però lottizzato fra i partiti che lo componevano la maggior parte del controllo della RAI. Oggi per via del voto di destra c’è un ricambio. Il capo del governo interviene dalla Bulgaria (!) in prima persona per aggiungere che personaggi scomodi devono andarsene. Noi siamo solidali con loro ma aggiungiamo che la discriminazione la conosciamo sulla nostra pelle come moltissimi in questo paese. E ricordiamo che nelle scelte sulla programmazione la partecipazione e il controllo diretto dei cittadini è quasi nulla. Questo si deve alla storica sfiducia nei loro confronti da parte dei partiti e alla delega. Si paga il canone e ci si contenta di quel che passa il convento, salvo poi influenzare con l’audience alcuni programmi. E che dicono i lavoratori della RAI del loro prodotto? Ancora una volta ci sembra confermata l’influenza dell’ideologia dominante che resta quella della classe di chi detiene il potere.

ART.18- Sciopero generale… e poi?

Nel gruppo dirigente dei sindacati confederali, oltre alla soddisfazione per com'è stata controllata la folla oggi, ci dev'essere anche preoccupazione per come sarà possibile controllare una forza simile domani, se dovesse insistere per risolvere i motivi del suo malessere. I dirigenti sindacali avranno qualche problema di coerenza quando dovranno per forza sedere al tavolo della trattativa. Sono pronti i lavoratori a controllare le loro decisioni, con quali strumenti? Dopo e a cose fatte?

Anche le forze politiche del centro sinistra si trovano in difficoltà, perché devono scegliere se appoggiare fino in fondo i lavoratori in lotta -che non sono la maggioranza della popolazione- o proseguire nella loro corsa al centro per non pregiudicare un successo alle prossime elezioni.

g.polo su il manifesto 17/04/02


DIFENDI I DIRITTI DEI LAVORATORI, NO ALLA CANCELLAZIONE DELL’ART.18 DELLO STATUTO!!

NO all’attacco su lavoro, fisco, pensioni

brevi dalle fabbriche

 

>>> 730: Inizia il 17 Aprile Lunedì-Mercoledì-Venerdì ore 15-18,30 ;Mercoledì ore 9 -11,30

>>>ad Alp il responsabile dell'Ufficio Vertenze è in sede dalle 17.30 alle 18.30 del mercoledì

>>>AlpCub ha un nuovo sito come vedete a fianco. Quello vecchio è pieno e rimane come archivio collegato a quello nuovo.

Poste: Continua l'iniziativa del Collettivo per arginare la situazione insostenibile dei portalettere e degli sportellisti: questa é la richiesta emersa dalle assemblee della settimana scorsa. Si prepara l'incontro con il legale per un ricorso dal Giudice, si chiede all'Eco una inchiesta seria su tutte le situazioni.

PMT: Primo incontro delle RSU con la Direzione che conferma la necessità di mettere in mobilità 60 persone. Dobbiamo contrastare questa decisione ricercando soluzioni alternative: proroga della cassa integrazione, riqualificazione, contratti di solidarietà, part time. Inoltre ridurre gli straordinari, le imprese esterne... Come si vede molto lavoro.

SKF/OMVP: Anche all'AVIO/Precisi oltre allo stabilimento la Direzione sta forzando per utilizzare collettivamente i PAR (Permessi annuali retribuiti) quando serve all'azienda. Dobbiamo invece contrattare ed evitare che ferie, permessi riduzione orario vengano decisi solo quando fa comodo alla Direzione.

>>>SACHS-ZF : Nell’incontro all’AMMA presentato il nuovo piano. Confermati gli investimenti, ci sono esuberi tra gli impiegati e si parla di 18 turni. .

>>>Palestina/Israele Si è svolta sabato un corteo sindacale a Perugia in preparazione della marcia straordinaria del 12 maggio. Per una forza di interposizione che porti alla tregua in Medio Oriente.

Cosa dice ALP/Cub:Appuntamenti

25 APRILE: Alp invita tutti i militanti a partecipare alle iniziative per tenere vivo il ricordo e la pratica della Resistenza. Ricordiamo chi ha conquistato diritti e dignità pagando con la vita. Appuntamento a Pinerolo davanti al Municipio ore 10,30)

30 Aprile ore 21 a Perosa. presso Comunità Montana :Filmato sulle lotte dei tessili. Segue dibattito sindacale.

1°Maggio a Villar . Dopo la manifestazione ci sarà il pranzo (Vej Cric a Villar) Chi é interessato si prenoti presso ALP: 0121-321729)

 

>>>Percorso fotografico tra le fabbriche della Val Chisone

>>>fumetti inediti sulla Resistenza in Val Chisone e a Torino -di Carlo Minoli più altre più altre tavole su vari argomenti e il 'gioco dell'oca 'di un operaio anni'70.