15

ottobre

2001

Ciclostilato ALP/CUB

Associazione lavoratrici e lavoratori Pinerolesi, affiliata alla Confederazione unitaria di base

via Bignone 89, Pinerolo

tel/fax/segreteria 0121-321729

e.mail alpcub@tiscalinet.it

sito web: geocities.com/alpcub

libero mercato:vocabolario

  •  
    • 250. Care forze armate

    Quanto spende l’Italia per le sue forze armate? Per il 2001 erano già state previsti 34.300 miliardi di lire e la finanziaria di Berlusconi aggiungerà altri 3500 miliardi. Spiega Luciano Bertozzi su Misna che il dibattito fra le forze politiche e sociali è nullo " e di fatto è stata una delega in bianco al governo e ai generali".

    Nel 2001 c’è stato un incremento di 1300 miliardi, rispetto all’anno precedente, cosa che si era già registrata nel 2000 rispetto al 1999 (+ 1500 miliardi).

    Ed è con i governi di centro sinsitra che le spese militari sono cresciute per l’esercito professionale, il servizio militare femminile, l’elevazione dei carabinieri a quarta forza armata, e soprattutto per la guerra in Kossovo. Credete che comunque l’Italia spenda meno degli altri paesi occidentali? Vi sbsagliate: secondo il Siopri (prestigioso istituto di ricerca svedese) il nostro paese tra il 95 e il ’99 era al sesto posto nel mondo, dopo Usa, Giappone, Francia, Germania, Regno Unito, e prima della Russia e della Cina.

    vedi >>L'armamento

    Che cosa dice ALP

    C’è la guerra ed è una finanziaria di guerra quella di Berlusconi che aumenta le spese militari, di polizia e taglia le spese sociali, le spese per i contratti, gli strumenti di tutela dei lavoratori. I padroni utilizzano questa situazione e dopo anni di grandi profitti ora si liberano il più possibile di lavoratori, cominciano da quelli interinali, a termine, con contratti formazione lavoro cioè quelli cosiddetti flessibili. Nel clima di guerra si propongono leggi restrittive dei diritti di cittadini e dei lavoratori come il diritto di sciopero, di manifestare, di opporci a scelte che vedono solo le ragioni dell’impresa prevalere sulle persone, sulle famiglie, sul territorio.

Sintesi Assemblea 2001 ALP/CUB

brevi dalle fabbriche

Brevi dalle fabbriche

>>> ad Alp il responsabile dell'Ufficio Vertenze è in sede dalle 17.30 alle 18.30 del mercoledì.

>>> Il direttivo ha iniziato a preparare lo sciopero di novembre. Alp continuerà a discutere per lo sciopero ( in ballo è lo spostamento per coincidere con quello Fiom), certo le quattro date diverse proposte dai sindacati della scuola non ci aiutano.

>>> Sachs riunione con i lavoratori ed Alp: ci si prepara per la elezione dei delegati. In zona si prepara una crescente situazione di disagio: la cassa integrazione dilagherà dopo la Fiat.

>>>Skf spostato l’incontro al 23ottobre

>>>12 ottobre sciopero FIOM riusciton bene nelle fabbriche Fiat.

>>> Marcia Pace :Quattro pulman sono partiti sabato sera per portare il Pinerolo Social Forum alla marcia ad Assisi. Duecentocinquantamila i partecipanti.

>>>Contro la guerra: Giovedì 18 ore 18 corteo a Pinerolo

>>>Euroball (SKF Pinerolo) Il 19 all’ufficio provinciale del lavoro incontro per provvedimento disciplinare.

>>>Cimiteri Pinerolo: si sta discutendo col Comune di Pinerolo.

>>>19 ottobre ulteriore incontro col CISS

comunicato Genova

- manhattan

-cavalcata d'autunno del cavaliere

>>>scoop.html