7

maggio

2001

Ciclostilato ALP/CUB

Associazione lavoratrici e lavoratori Pinerolesi, affiliata alla Confederazione unitaria di base

via Bignone 89, Pinerolo

tel/fax/segreteria 0121-321729

e.mail alpcub@tiscalinet.it

sito web: geocities.com/alpcub

libero mercato:vocabolario

228. Sindacato/dibattito Cosa dice Slai Cobas

" Il segretario Cgil ha dichiarato :" un accordo sui contratti a termine deve essere condiviso da tutti, altrimenti si va alla firma separata e, in questo caso, ci si deve contare per vedere chi rappresenta chi ".Cofferati pone sul piatto di questa trattativa (oltre al TFR su fondi pensione) anche la richiesta di una legge sulla rappresentanza, basata sull’articolo 39 della Costituzione. Questo articolo, recita che i sindacati :" Possono, rappresentati unitariamente in proporzione dei loro iscritti, stipulare contratti collettivi di lavoro con efficacia obbligatoria per tutti gli appartenenti alle categorie alle quali il contratto si riferisce".

La Cgil rilancia così la richiesta di sancire per legge una rappresentanza fondata sugli iscritti e non sugli eletti. Una rappresentanza basata sul numero dei propri iscritti accentrerebbe ancora più di oggi il potere decisionale nelle mani dei vertici sindacali, emarginando in modo definitivo le rappresentanze elette dai lavoratori. Ai lavoratori come avviene con i partiti, sarà lasciata solo la libertà di tesserarsi " .

Un primo parziale commento: gli alti e bassi della ‘democrazia’ sindacale dipendono dalla capacità di lotta del movimento generale dei lavoratori. Oggi non si riesce quasi nemmeno più a rinnovare i contratti nazionali, sia per i loro bassi contenuti poco mobilitanti sia per la delega ai vertici e la mancanza di iniziative autonome di lotta. Mentre da un lato si discute di rappresentanza fra i "signori delle tessere" si rischia dall’altro di fare il gioco di chi vorrebbe frammentare ulteriormente i lavoratori con sindacati di comodo e molto più filopadronali dei confederali ma ‘rappresentativi’ a livello locale.

 

Che cosa dice ALP/Cub :

Dopo un momento alto di lotta in difesa di posti di lavoro, ci sembra una battuta di arresto- dovuta anche alla situazione produttiva- l’accordo firmato (dopo due anni) alla Luzenac che prevede , oltre a 5 sabati al mese su un turno, anche modifiche a premi vari ( in genere per il momento gli scarsi aumenti previsti sono irraggiungibili per vari motivi) ; il nuovo premio sulla presenza è legato anch’esso al raggiungimento di una quota alta di produzione e prevede un solo giorno di assenza al mese.

Sintesi Assemblea 2001 ALP/CUB

brevi dalle fabbriche

>>>730 prosegue il servizio fiscale presso Alp– termine il 19 maggio.

>>>SKF All’inizio di maggio la direzione SKF ha comunicato ufficialmente che la Officine Meccaniche di Villar Perosa srl acquisirà dal 1 giugno la produzione e commercializzazione di anelli fucinati e/o torniti presso l’unità di Villar Perosa (646 operai addetti, 90 impiegati, 6 dirigenti. La SKF dice che non ci sarà "nessuna variazione di carattere normativo, economico e sociale". Resta fuori il reparto rettifiche che resterà SKF (circa 100 addetti).

>>>Manifattura Abiti Marini, Udienza definitiva 28/6 : O paga i lavoratori o parte il fallimento.

>>>Cimiteri Depositata la vertenza contro Pizzi e il Comune di Pinerolo.

>>>POSTE.Assemblea numerosa e molto interessante con Vincenzo Galdo responsabile ufficio vertenze CUB poste sui diritti e come affrontare i contenziosi con la Direzione. Prossima assemblea in particolare sulle ferie. La carenza di organici e la mancata programmazione rischiano di ridurre il Diritto alla ferie sancito dalla legge ad un uso unilaterale da parte delle Poste.

>>>Cascami: continua la difficoltà sulla materia prima e quindi continua la cig. A fronte di dimissioni di lavoratori si é richiesto di assumere un giovane per riequilibrare la presenza maschile. Tutto fermo invece per la produzione di Bozzoli dalla calabria: bisogna inventare qualcosa di nuovo:

Un gemellaggio Pomaretto/Rossano Calabro?

pensiamoci...

>>>Sachs scoppia un ammortizzatore ma per fortuna non ci sono danni al lavoratore. ALP e il lavoratore denunciano l'incidente e chiedono urgentemente di intervenire per eliminare il rischio. Se non ci saranno interventi seri ci rivolgeremo direttamente agli enti competenti Ispettorato del Lavoro e ASL. E' urgente arrivare alle RSU e RLS.

>>>San Paolo Imi di Pinerolo ha avuto il 3/05 inizio un giro di assemblee per la zona, riguardanti il contratto integrativo. Chiusura totale dell'azienda.

Tema scottante la ristrutturazione con possibilità di scorporo,esuberi...... L' O.d.g. presentato dal CUB-SALLCA che vincola le organizzazioni sindacali alla salvaguardia delle garanzie minime per tutti è stato votato a larga maggioranza con un solo voto contrario e 5 astenuti. E' stato ribadito che nel nostro settore ancora non sono state effettuate le elezioni delle RSU.

>>>Nell'Assemblea nazionale del 1 maggio 2001 a Roma i "Cobas" e il SinCobas si sono unificati ed hanno dato vita all'associazione denominata brevemente "Confederazione.-Cobas".

 

>>>da ll sole24ore: 1 bilancio di una legislatura sul lavoro 2 dati istat

Verdetti su part-time e lavoro precario
contratti a termine - slaicobas
1Legge sulle cooperative 2 sciopero cooperativa 3 il socio
Airasca notizie SKF marzo 2001
Volantino richiesta elezioni Sachs-Boge
Accordo Marzotto
Cobas/SinCobas

NOTIZIE VARIE: http://web.tiscalinet.it/operaicontro

lettura critica su Seattle&C

Mucca pazza & C

vedi alcune notizie ECO

http://www.ecodelchisone.it

http://www2.ecodelchisone.it

Ritorna alla pagina principale

Ritorna ad archivio