6 novembre

2000

Ciclostilato ALP/CUB

Associazione lavoratrici e lavoratori Pinerolesi, affiliata alla Confederazione unitaria di base

via Bignone 89, Pinerolo

tel/fax/segreteria 0121-321729

e.mail alpcub@tiscalinet.it

sito web: geocities.com/alpcub

libero mercato:vocabolario

203. Le responsabilità di Barak

<<La maggior parte dei palestinesi ha capito che il processo di pace di camp David era solo un altro meccanismo per prolungare lo status quo di una occupazione oppressiva.

Ho avuto l’onore di presenziare alla firma degli accordi di Oslo alla Casa Bianca nel 1993, e sulle pagine della rivista Tikkun ho criticato severamente quegli intellettuali palestinesi come Edward Said che non credevano che l’auto-determinazione della Palestina sarebbe stata garantita in cinque anni come promesso a Oslo. Ora, sette anni dopo, capisco pechè i palestinesi si sentono ingannati e oltraggiati per questa occupazione infinita. Si aggiungano a questo gli atteggiamenti razzisti che hanno condotto Barak prima a cercare i voti degli arabi israeliani nelle ultime elezioni per poi rifiutarsi di far entrare i partiti arabi nel suo governo per paura che la loro presenza ‘delegittimasse’ l’esecutivo. Se poi aggiungete a questo la lunga storia delle discriminazioni contro gli arabi israeliani per la casa e il lavoro, avrete gli elementi che hanno portato ai disordini della settiamana scorsa e alla successiva massiccia violenza contro gli arabi sia dentro Israele che nei territori occupati.(...)

Non vedo nessuna speranza che il terribile ciclo di violenza da entrambe le parti si fermi finchè Israele non deciderà di porre fine all’occupazione e al suo razzismo interno contro gli arabi israeliani.>>

Rabbi Michael Lerner direttore di ‘Tikkun’

brevi dalle fabbriche

>>>Elezioni SKF

Il collettivo SKF ha analizzato i risultati e preso atto dei diversi atteggiamenti della direzione SKF. Infatti a Bari questa ha fatto ricorso contro l’elezione dei Cobas, lo stesso a Villar dove però la Commissione elettorale ha respinto il ricorso. La direzione andrà fin dal Garante? All’Avio niente ricorsi. Ad Airasca ricorso contro il Simpa. All’Euroball nessun ricorso della Direzione ma comunicazione che l’AMMA non accetterà la presenza di ALP.

Il Collettivo si prepara allo sciopero a Villar, appoggiato dall’Avio, se la direzione va dal Garante e la Fiom regionale ha comunicato che se la SKF annullerà le elezioni farà ricorso al Pretore del lavoro.

Il buon risultato dei Cobas a Bari porta i sindacati di base (ALP+Cobas) all’11,5% superando la Fim e la Uilm. Il Fali mantiene la sua forza negli impiegati ma perde voti fra gli operai.

Questi i risultati a livello nazionale:

Fismic 1521 46%

Fiom 530 16%

Uilm 377 11%

Fim 351 10%

Alp 298 9%

Ugi 146 4%

Usi(Cobas) 91 2.5%

SimpA 87 2.5%

Totale 3401 100% voti validi

>>>Referendum contro accordo SKF

La Fiom propone una iniziativa pubblica a Pinerolo del Comitato con la presenza dei massimi livelli sindacali Inoltre una iniziativa nazionale di tutte le organizzazioni che hanno partecipato alla raccolta delle firme.

>>>Poste Iniziativa a Pinerolo del collettivo Poste per giovedì 9 novembre ore 16 nella sede di Alp/Cub : tema dell’utilizzo dei mezzi meccanici per i dipendenti.

>>>"Risorse umane", film francese sulle 35 ore a Stranamore martedì 7 ore 21.30.

Che cosa dice ALP

Anche se ora dovremo difendere con la lotta e legalmente i risultati delle elezioni RSU siamo contenti perchè finalmente abbiamo potuto partecipare e il risultato è soddisfacente nonostante che a Villar e all’Avio non ci siano più alcuni riferimenti storici e che a Pinerolo da tempo siamo poco presenti.

 

Ritorna alla pagina principale

Ritorna ad archivio