Dayco, 470 lavoratori rischiano il posto. Bloccata l'autostrada a Chivasso

 


I 470 lavoratori della Dayco, multinazionale americana che produce componenti per le auto, hanno bloccato venerdý mattina l'autostrada Torino-Milano in entrambe le direzioni, per protestare contro la chiusura dello stabilimento di Chivasso. Il blocco, nei pressi del casello di Chivasso, Ŕ durato circa un'ora. I lavoratori hanno poi raggiunto il Comune di Chivasso dove Ŕ in programma un incontro con le autoritÓ locali.

Da giovedý i lavoratori hanno bloccato le linee di produzione scioperando contro la decisione dell'azienda. Sono stati inoltre organizzati presidi davanti ai cancelli dello stabilimento dove i lavoratori sono in assemblea permanente. La multinazionale americana ha altri due stabilimenti nel torinese: Airasca e Ivrea.


Pubblicato il: 31.10.08 ansa web